MobilitySmartphone

Smartphone e Wearable Tech protagonisti a MWC 2015

Mwc 2016 scalda i motori. Fra anticipazioni, novità e previsioni del mercato Mobile
0 0

MWC 2015 VIDEO – Gli smartphone, la Wearable Tech e le tendenze nella Mobility sotto i riflettori del Mobile World Congress (MWC 2015) di Barcellona

Al Mobile World Congress (Mwc 2015) di Barcellona abbiamo assistito a una pioggia di annunci nel mercato smartphone e smartwatch. In ambito Mobile, abbiamo visto pochi top di gamma – fra tutti spiccano i Samsung Galaxy S6 e S6 Edge -, mentre domina la fascia mid-range, seguita dal low-cost. In ambito Wearable Tech, vincono gli smartwatch, sempre più eleganti, pronti a sfidare Apple Watch.
L’edizione 2015 della Fiera di Barcellona ha chiuso i battenti, in crescita – con circa 100mila visitatori, rispetto agli 85mila dell’anno scorso – e ricca di annunci e affollati keynote. Il Mobile World Congress (MWC 2015) si conferma occasione di business, momento per fare il punto sulle tendenze future, ma anche occasione di ascolto del mercato. Ecco una panoramica per riassumere gli annunci più importanti. Ogni vendor viene accompagnato dai video principali relativi alle presentazioni (demo) cui abbiamo assistito.

Samsung Galaxy S6 e S6 Edge, si volta pagina

Secondo Koreatimes, Samsung sta registrando un boom di richieste: Galaxy S6 vanta già 15 milioni di preordini, mentre S6 Edge ne conta 5 milioni. Segno che con i nuovi modelli top di gamma, si sta prefigurando il riscatto di Samsung: il vendor sud-coreano sta per voltare pagine e tornare a correre con i nuovi Galaxy S6 e S6 Edge, due modelli di alta gamma fin dalla scelta dei matetiali, del design e dei componenti interni.

I nuovi Samsung Galaxy S6 e S6 Edge
I nuovi Samsung Galaxy S6 e S6 Edge

Racchiusi in uno chassis posteriore in metallo, i due smartphone sono ergonomici e sprigionano la potenza dei chip realizzati da Samsung. S6 Edge vanta un design di grande effetto con il display curvo sui bordi.

Il profilo di Samsung Galaxy S6 Edge
Il profilo di Samsung Galaxy S6 Edge

Gli smartphone di Samsung, un connubio di vetro e metallo, convincono anche per la fluidità di Android Lollipop 5.0 e le finiture dei dispositivi.

I nuovi smartphone sono modelli top di fascia business, anche sotto il profilo della sicurezza: Knox Workspace blinda Android, ma non sfuggono le applicazioni con Oracle in evidenza né la tecnologia antimalware McAfee Virus ScanMobile di Intel Security.

Galaxy S6 Edge avrà un prezzo di fascia alta, intorno agli 800 euro, ma è già stato eletto il miglior prodotto lanciato a Mwc 2015. Un premio ufficiale, forte di 20 riconoscimenti da parte di siti di settore.

HTC, la filosofia della qualità

L’altro smartphone del segmento top presentato a Mwc 2015, è stato Htc One M9, accompagnato dal casco VR Htc Vive per la realtà virtuale e al braccialetto fitness Htc Grip, le proposte del vendor di Taiwan in ambito Wearable Tech.

Htc One M9
Htc One M9

Htc One M9 ribadisce il concetto di unibody e l’utilizzo di materiali raffinati, dimostrando che Htc ha anticipato Samsung da tempo. L’M9 non presenta nessuna rivoluzione rispetto a Htc One M8, ma si tratta di una rivisitazione intelligente, con migliorie apportate sia alla batteria che al software, che confermano Htc come vendor di qualità, in grado di competere con i primi della classe, Samsung e Apple.

Molto interessante è Htc Vive – la cui prima applicazione è certo il gaming – ma che guarda alla tendenza, in ascesa, della Realtà virtuale (VR). In ambito Wearable Tech, Htc ha svelato Htc Grip, il braccialetto fitness  realizzato in collaborazione con Under Armour.

Htc Vive è stato creato in partnership con lo sviluppatore di videogiochi Valve.

Asus Zenfone 2, con chip Intel

Asus Zenfone 2, presentato al Ces di Las Vegas 2015, è un modello proposto a un prezzo di fascia media, equipaggiato con Intel Atom Z3580 e con ben 4 Gbyte di Ram.

A IFA 2014, Asus aveva tolto i veli al suo ZenWatch, uno smartwatch dotato di schermo touch Amoled da 1.63 pollici e di cinturino in pelle.

Acer, una proposta mid-range. Ritorna Windows Phone

Acer ha allargato la gamma Android, ma ha riproposto un modello con Windows Phone. Acer Liquid M220 è il primo smartphone del vendor con Windows Phone 8.1. La fotocamera posteriore vanta un obiettivo grandangolare con angolo di ripresa di 89 gradi. In ambito Wearable Tech, Acer Leap + funziona con Android, iOS e Windows.
Liquid Jade Z è un Android con specifiche alte (è un modello LTE da 5 pollici), proposto nella fascia di prezzo mid-range da 199 euro. Punta di diamante è la fotocamera che consente di ampliare la scena delle foto.

Acer Liquid M220 si aggiornerà a Windows 10
Acer Liquid M220 si aggiornerà a Windows 10

Liquid M220, con l’assistente personale Cortana in versione Alfa, e già pronto per il prossimo upgrade a Windows 10 (entro fine anno), ha uno schermo da 4 pollici con risoluzione pari a 233 pixel per pollice (ppi), fotocamera posteriore da 5 Megapixel con auto-focus, e anteriore da 2 Megapixel.

I nuovi modelli di Acer si distinguono per la cover posteriore che ricorda “la seta Thailandese”, mentre il bordo laterale argentato ha un design a piramidi per rendere più ergonomica e salda, la presa.

Microsoft Lumia, già pronti per Windows 10

Il flagship arriverà con il debutto di Windows 10, ma intanto Microsoft propone due mid-range Microsoft Lumia 640 e Lumia 640XL, il primo a 5 pollici e il secondo a 5,7 pollici, con schermi maxi e prezzi mini, tra 139 e 219 euro a seconda del modello e della disponibilità o meno di LTE, già pronti per l’upgrade a Windows 10.

Microsoft Lumia 640 e 640 XL
Microsoft Lumia 640 e 640 XL

Lumia 640 ha un display da 5 pollici, processore quad-core Qualcomm Snapdragon 400 a 1.2 GHz, 1GB di RAM, 8GB di memoria interna, fotocamera posteriore da 8 Megapixel e fotocamera frontale da 1 Megapixel. Batteria da 2500 mAh. La connettività è sia Single SIM che Dual SIM, oltre alla variante con connettività LTE/Dual SIM. Lumia 640 XL vanta schermo da 5.7 pollici e fotocamera da 13 Megapixel PureView con ottica Zeiss. Entrambi si aggiorneranno a Windows 10.

LG ha il miglior smartwatch. Lg Watch Urbane è LTE

Con LG G Flex 2 il vendor vuole offrire completezza di gamma al portafoglio prodotti. Mwc 2015 è stata l’occasione per concentrarsi sulla strategia LG. “Quattro pezzi di fascia media, medio bassa, granularità di configurazioni in relazione anche al display (per cui su Magna non ci sarà, stranamente, la connettività Lte), forte impegno nella distribuzione, ma soprattutto tanto lavoro ben fatto nello sviluppo del proprio smartwatch, senza preclusioni ideologiche di sorta anche per quanto riguarda lo sviluppo di progetti congiunti con vendor legati all’automotive, e nel tempo probabilmente anche con accordi specifici per la distribuzione in orologeria” spiega Mario De Ascentiis.

Lg Watch Urbane è il nuovo modello luxury Lg, equipaggiato con sistema operativo LG Wearable Platform, un OS che ha radici nel vecchio OS di Lg, WebOS. L’orologio hi-tech del vendor è massiccio e con un’ottima finitura in metallo scuro satinato.

Sony scommette sul waterproof

Sony si presenta con Sony Xperia M4 Aqua con fotocamera posteriore da 13 Megapixel, e il tablet Sony Xperia Z4. Inoltre Sony ha mostrato Xperia E4 Dual e E4 G che erano stati annunciati già in precedenza e a Febbraio con relativa disponibilità per il mercato italiano.

Sony Xperia Z4 Tablet
Sony Xperia Z4 Tablet

A Mwc 2015, Sony si conferma vendor di riferimento qualitativo assoluto con le proprie soluzioni: Xperia Z4 Tablet è una tavoletta ultra sottile (spessa solo 6.1mm) e leggera, waterproof, arriverà a giugno con processore Snapdragon 810 e le apps Microsoft Office; Sony Xperia M4 Aqua è lo smartphone mid-range con Android 5.0 Lollipop.

Sony Xperia M4 Aqua è lo smartphone mid-range con Android 5.0 Lollipop
Sony Xperia M4 Aqua è lo smartphone mid-range con Android 5.0 Lollipop

Sony Xperia M4 Aqua è uno smartphone mid-range dotato di fotocamera da 13 Megapixel, con apertura F2.0 e funzione Superior Auto di Sony. Xperia M4 Aqua, waterproof, è disponibile nelle colorazioni bianco, nero, corallo e argento. Motorizzato con chip octa-core a 64-bit Qualcomm Snapdragon 615 con 4G LTE integrato, lo smartphone di Sony è equipaggiato con Android 5.0 Lollipop e una batteria che dura fino a due giorni.

Nuovi tablet Lenovo, ma gli smartphone in Italia sono solo Motorola

È il primo della gamma 2015 per Motorola, un entry level da 149 euro, ma già 4G e con Lollipop. Moto E ha trionfato nella categoria low-cost a Mwc 2015.

Motorola Moto E alla seconda generazione
Motorola Moto E alla seconda generazione

I tablet A Series di Lenovo con connettività LTE e suono Dolby Atmos Cinema hanno prezzi competitivi. I Lenovo Ideapad MIIX 300 con Windows 8.1 sono tablet da 8 pollici per il consumer.

Per Huawei Mwc 2015è Wearable

Mentre si vocifera che il prossimo Nexus potrebbe essere affidato a Huawei, il vendor cinese ha presentato Huawei Watch, uno smartwatch elegante di fascia alta con schermo circolare.

Huawei Watch
Huawei Watch

Allo stesso tempo è tra le poche aziende, tra i big, ad avere concentrato i propri annunci solo in ambito wearable, mettendo in mostra il proprio smart watch e un interessante device da polso, una sorta di Wristband con anche auricolari che vediamo nei nostri video.