Dubbi sulla mega-fusione

Workspace

Laccordo Alcatel-Lucent è sempre più vicino?

La prospettiva di una mega-fusione fra Alcatel e Lucent si è fatta ancora più probabile da quando, allinizio di questa settimana, i consigli damministrazione delle due aziende hanno deliberato di proseguire le trattative in corso. Altre fonti, però, fanno sapere che laccordo, quasi totalmente basato su uno scambio di azioni e in base al quale la Lucent verrebbe valutata 34 miliardi di dollari, ha ancora solo il 50% di possibilità di andare in porto. La fusione, che darebbe vita a un gigante da 77 miliardi di dollari con una quota di mercato di oltre il 50%, quasi certamente dovrà passare al vaglio della Commissione Antitrust del governo USA. Inoltre, ci sono anche preoccupazioni per un taglio occupazionale, in quanto gira voce che grazie alla fusione le due aziende hanno lobiettivo di riuscire a risparmiare 4 miliardi di dollari allanno. Liniziativa ha preso anche una piega politica, legata a problemi di sicurezza. Il senatore democratico Robert Torricelli, ha dichiarato di guardare con preoccupazione a un acquisto della Lucent da parte di unazienda straniera, in quanto lazienda americana sviluppa programmi per la sicurezza e la criptazione dei dati per il governo USA.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore