DVD Jon contro Steve Jobs

AccessoriWorkspace

L’hacker che ha violato il DRM critica la recente lettera di Jobs che ha
bocciato il sistema digitale di protezione del copyright.

L’abile programmatore soprannominato DVD jon che ha infranto FairPlay, il sistema di protezione dei brani venduti su iTunes, si espresso duramente sul suo blog contro Steve Jobs che ha affermato di desiderare l’abolizione del DRM. Secondo Jon Lech Johansen, questo è il nome dell’hacker, il capo di Apple è in malafede in questo apparente cambiamento di strategia. DVD Jon sostiene invece che il DRM serve ad Apple soprattutto per vincolare l’utenza ai suoi prodotti. L’hacker ha criticato anche l’attendibilità delle cifre fornite da Jobs.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore