E-book, scende

Aziende

Asus dovrebbe svelare un Eee-Book antiAmazon Kindle, mentre Sony rinnoverà il suo e-book reader in versione wireless

La guerra degli e-book si scalda. Sia sul versante dei dispositivi (gli e-book reader) sia su quello dei contenuti (dove è in gioco il controllo della più grande libreria virtuale del mondo).

Iniziamo dai dispositivi: da tempo Amazon Kindle ha sfidato Sony Reader (che presto si aggiornerà in versione wireless). Ma in campo starebbe per scendere Asus con un ipotetico EeeBook (che già con il netbook Asus Eee Pc ha “rivoluzionato” il mercato Pc). Lo conferma The Inquirer . L’e-book reader di Asus sarà basato su chip Intel Atom (mentre Kindle sfrutta processori Arm) e sarà compatibile con software Linux e Windows. Secondo DigiTimes, anche Msi sta valutando con interesse se entrare in questo promettente mercato.

Sul fronte dei contenuti, ferve invece la guerra anti-Google: Microsoft, Yahoo! e Amazon hanno in agosto siglato una triplice intesa, alleandosi alla Open Book Alliance, che intende impedie a Google di ottenere il monopolio su milioni di opere scritte (tramite il famoso patteggiamento di Google Book). Microsoft, Yahoo! e Amazon temono, infatti, che Google diventi l’unica biblioteca o libreria universale, anche se Gogle promette di mantenersi neutrale nella vendita dei testi.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore