E’ business Linux in casa Hp

Aziende

Grazie alle nuove soluzioni per Linux, il fatturato del vendor in questo
comparto ha superato i 2,5 miliardi di dollari.

Il business legato al sistema operativo Linux, sta facendo guadagnare molto Hp. La società ha, infatti, annunciato che il fatturato relativo a questo segmento di mercato ha superato i 2.5 miliardi di dollari a livello mondiale. In un recente rapporto di Idc, la società di analisi afferma che Hp, nel terzo trimestre 2003, occupava la prima posizione nel mercato dei server Linux con una quota di mercato superiore al 28% come fatturato. Ottima anche la vendita dei server ProLiant per Linux x86/Ia-32, con una share del 27,4%, mentre i server Linux basati su processore Itanium hanno raggiunto il 66,7% di unità consegnate. Secondo Idc, la richiesta di server Linux sta crescendo notevolmente e di conseguenza cresce il fatturato, che nel terzo trimestre 2003 ha visto un’impennata di quasi il 50%.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore