E-commerce semplice e conveniente

Aziende

Primo accordo in Europa tra eBay e una banca, per il commercio elettronico. L’offerta si chiama Intesa eBusiness e coinvolge anche Tiscali (connettività) e Dhl (logistica)

Cresce con costanza la profittabilità dell’e-commerce in Italia, così Banca Intesa e eBay.it hanno sottoscritto un accordo, per fornire supporto completo agli oltre 500.000 commercianti, artigiani e piccole imprese già clienti di Banca Intesa, e a milioni di potenziali clienti professionali, di sfruttare queste opportunità di crescita. L’ accordo, il primo del genere in Europa, permette ai clienti di Banca Intesa di aprire a condizioni vantaggiose un negozio virtuale su eBay.it per promuovere i propri prodotti.

“Il nostro è il Paese in cui eBay cresce ai tassi più alti nel mondo – spiega Alessandro Coppo, direttore generale di eBay Italia -. Abbiamo raggiunto i tre milioni di utenti registrati e ogni giorno sono in vendita più di 500.000 oggetti diversi. Siamo sicuri che l’accordo con Banca Intesa renderà ancora più forte la proposta di eBay.it per le Pmi”.

Col negozio virtuale oltre a presentare i propri prodotti, si possono decidere condizioni di vendita per vendere on line in maniera semplice, sicura e soprattutto senza affrontare grandi investimenti. Ecco le varie componenti della nuova offerta: eBay mette a disposizione 9 mesi di canone gratuito per il negozio base e un ulteriore sconto di 40 euro per chi, dopo questa prima esperienza, vuole continuare a fare e-commerce. Per quanto riguarda la connettività a Internet Tiscali offrirà uno sconto sulla propria offerta Adsl professionale sia per il primo che per il secondo anno: la tariffa professional2+ prevede una riduzione di 45 euro nel primo anno e di 30 nel secondo, la business2+ 85 euro nel primo e 45 nel secondo, infine, entreprise2+ 160 euro per il primo anno e 65 per il secondo. La parte logistica e trasporti ha coinvolto il vettore DHL che offrirà una prima spedizione gratuita (circa 20 euro) e da marzo iniziano le offerte più interessanti: uno sconto fino al 25% per spedizioni pagate con DHL card e per chi sceglie l’abbonamento uno sconto del 15% sulle spedizioni nazionali e internazionali. Banca Intesa partecipa al pacchetto fornendo il Pos virtuale “Moneta on line” con un canone scontato del 50% per il primo anno d’utilizzo. Per attivare Intesa eBusiness basta richiedere l’adesione nelle filiali del Gruppo bancario e in breve tempo arriverà un “welcome kit” che contiene tutte le istruzioni e gli elementi necessari ad attivare i vari servizi. Commenta Massimo Arrighetti, responsabile della divisione Rete di Banca Intesa :”Questa iniziativa è un’ulteriore testimonianza dell’impegno di Banca Intesa per aiutare concretamente i propri clienti nello sviluppo delle loro attività”.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore