E-government, open Source e libertà digitali

NetworkProvider e servizi Internet

Un convegno fiorentino oggi affronta le tematiche legate alla libertà dell’accesso e la libera circolazione dei saperi

A Palazzo Medici Riccardi, a Firenze, oggi si tiene un convegno di studi dal titolo: “E-government, Open Source e Libertà digitali“. Organizzato dall’Osservatorio del Centro Studi di Informatica Giuridica di Firenze ( www.csig.it ), in collaborazione con Altalex, la Regione Toscana, la Provincia di Firenze e Firenze Tecnologia, il convegno di oggi verterà su temi quali la libertà dell’accesso e la libera circolazione dei saperi. Tra gli interventi citiamo “Anticopyright e copyriot per la libera circolazione dei saperi” del giudice Gennaro Francione, “Il web toccato con mano” di Enrico Bisenzi di Infoaccessibile.com, “Nuovi modelli per il diritto d’autore” di Simone Aliprandi, responsabile progetti copyleft_italia.it.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore