EA acquista PopCap Games

AcquisizioniAziendeMarketing

Acquisizione da 1,3 miliardi di dollari. Con PopCap Games Electronic Arts (EA) vuole meglio competere con Zynga

Mentre il mondo dei giochi cambia, diventando sempre più social, EA acquisisce PopCap Games, l’autore di Bejeweled e Plants vs. Zombies, per oltre 1,3 miliardi di dollari. EA pagherà 650 milioni di dollari in contanti e 100 milioni di dollari in azioni comuni, a cui aggiungerà 550 milioni di dollari se PopCap raggiungerà certi obiettivi prestazionali in un biennio. Secondo EA, l’80% del fatturato di PopCap arriva dalle piattaforme digitali e il restante 20% dalle vendite retail. Con PopCap Games, Electronic Arts (EA) vuole meglio competere con Zynga nei casual games. In passato EA ha comprato Playfish. A coreteggiare PopCap Games erano in tanti vendor, ma EA ha fatto l’offerta migliore.

I designer di PopCap Games hanno anche prodotto Candy Train ed Unpleasant Horse, entrambi per Apple iOS. Gartner prevede che la spesa negli ecosistemi del gaming sorpasserà i 74 miliardi di dollari nel 2011. La componente software varrà per il 44,7 miliardi di dollari, menttre l’online gaming raggiungerà quota 11.9 miliardi di dollari. Il segmento del gaming online registrerà un incremento del 27% fino al 2015. Inoltre cresceranno i modelli di pagamento in-app o il modello Freemium sostenuto dall’advertising.

EA ha di recente lanciato Origin, una piattaforma di distribuzione proprietaria orientata agli utenti consumer, per commercializzare i nuovi titoli. Origin godrà di numerose esclusive per iniziare dal colossale MMORPG in tema starwarsiano (SW: The Old Republic), dai contenuti aggiuntivi per Battlefield 3 e Mass Effect 3 e altro ancora.

EA acquista PopCap per oltre 1,3 miliardi di dollari
EA acquista PopCap per oltre 1,3 miliardi di dollari
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore