Eads e Cisco collaborano per accelerare lo sviluppo della difesa

Sicurezza

Le due società coopereranno per portare sul mercato soluzioni Ip
network-centric che garantiscano comunicazioni integrate altamente sicure fra le
forze armate e la difesa civile

Defence and Communication Systems, una business unit integrata di EADS DS, e Cisco hanno annunciato oggi di avere siglato un protocollo di intesa per definire aree di collaborazione nello sviluppo e la fornitura di soluzioni di networking basate su IP. La collaborazione coinvolgerà a livello internazionale la ricerca e sviluppo e le attività di business rivolte al mercato, allo scopo di offrire le tecnologie del futuro per la difesa e la sicurezza. Dal momento che le forze di protezione militari e civili dipendono in modo crescente da reti basate su IP, garantire comunicazioni puntuali, altamente sicure ed affidabili, in particolar modo nelle situazioni critiche, è una priorità di sempre maggiore importanza ed una sfida sempre più difficile. Allo stesso tempo, altre sfide sono lanciate dalla varietà senza precedenti di ruoli richiesti alle forze armate, e dalla complessità delle minacce che esse affrontano, portando alla richiesta di nuove funzionalità per le reti di comunicazione su IP. Ad esempio, è essenziale che le reti permettano la comunicazione fra personale in volo, a terra o in mare, così come il collegamento con altre forze nazionali o internazionali. Rappresentanti di alto livello delle due aziende hanno firmato il protocollo d’intesa il 13 settenbre alla Defence Systems & Equipment International Exibition (DSEi) 2007, per confermare e lanciare questa impresa comune. EADS DS e Cisco si accorderanno sui termini della collaborazione di volta in volta in base ai singoli progetti. Entrambe le aziende inoltre restano libere di lavorare con altre terze parti.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore