eBay esplora alleanze anti Google e fa shopping

Aziende

La regina delle aste online vuole frenare la corsa di Google. Nel frattempo fa un’acquisizione in Svezia e lancia eBay Express

eBay negli ultimi tempi ha dato segnali di spostamento dal settore delle aste online, di cui è regina incontrastata dai tempi del boom della New economy, al commercio elettronico vero e proprio. Tuttavia ciò non sarebbe sufficiente per ridisignarsi un ruolo nel Web 2.0, dominato dalla stella di Google. Il Wall Street Journal ha quindi rivelato che eBay avrebbe aperto trattative separate per “frenare Google”, sia con Microsoft Msn che con Yahoo. Le alleanze anti Google sarebbero già state avviate lo scorso autunno, e la situazione sarebbe ancora fluida: c’è infatti chi osserva che eBay potrebbe finire per consolidare nuovi legami proprio con Google, per integrare nuovi servizi sulla sua piattaforma. Il futuro è in completa evoluzione e potrà riservarci sorprese. Nel frattempo eBay non sta con le mani in mano e si dà allo shopping: mette a segno un’acquisizione in Svezia, aggiudicandosi Tradera.com, rivale di piccole dimensioni svedese, per circa 48 milioni di dollari. Infine debutta eBay Express, un servizio di Instant Buying.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore