eBay fa pace con Google e punta sulla Cina

Aziende

Finisce la guerra lampo con la BigG. Il portale di aste online vuole una
seconda chance nel mercato cinese

Cancellato il party di Google contro PayPal e a favore di Google CheckOut (il sistema di pagamento online della BigG, mai digerito da eBay), il sito di e-commerce ha riaperto le porte all’advertising di Google sui propri siti in Usa. Pace fatta, insomma. Nel frattempo eBay avrebbe un nuovo cruccio: tornare presto nel florido mercato cinese, da cui è uscita nei mesi scorsi. eBay scommette su una joint venture con Tom Online per ritornare in Cina. Il sito di aste online vuole una seconda chance: eBay punterà sulla l otta alla contraffazione e prevede un sistema di pagamenti in stile “soddisfatto o rimborsato”, per soddisfare i clienti dagli occhi a mandorla.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore