eBay sovrastimò Skype

Aziende

Ma i due fondatori del VoIp Niklas Zennstrom e Janus Friis lasciano il ruolo
di manager

eBay sovrastimò Skype: nel settembre 2005 annunciò un accordo da 2.6 miliardi di dollari per acquistare l’azienda del VoIP più 1.7 miliardi di dollari a seconda dei target raggiunti. Adesso eBay taglierà il valore di Skype di 900 milioni di dollari. Skype infatti ha generato solo 90 milioni di dollari di fatturato nell’ultimo trimestre. eBay inoltre pagherà 195 milioni di dollari agli azionisti di Skype solo se saranno raggiunti degli obiettivi entro fine marzo. Niklas Zennstrom e Janus Friis come risposta hanno rassegnato le dimissioni da executive (Zennstrom da chief executive di Skype diventerà non-executive chairman). E i due fondatori del VoIp più popolare si dedicheranno maggiormente ad altre iniziative: prima fra tutti l’IpTv su peer to peer, Joost.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore