Ecco i Pentium D di Intel

ComponentiWorkspace

Il dual core arriva finalmente su desktop

Dopo Pentium Extreme Edition, Intel lancia i Pentium D: una gamma di processori per desktop dual core. Sbarcano sul mercato i modelli 820, 830 e 840, dotati di 2 MByte di cache L2, un front-side bus a 800 MHz, socket 775, supporto a EM64T e compatibili con i chipset 955X, 945P e 945G. I tre modelli hanno, rispettivamente, frequenze di clock di 2,8 Ghz, 3 Ghz e 3,2 Ghz. Dal 2006 i Pentium D avranno una versione a 65 nanometri. Ecco infine i prezzi a listino: il Pentium D 820 costa 241 dollari per ordini di 1.000 unità.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore