Ecco LG V20, con doppia fotocamera e Android 7 Nougat

MobilitySmartphone
Ecco LG V20, con doppia fotocamera e Android 7 Nougat
0 1 Non ci sono commenti

Costruito con materiali d’avanguardia, ultra-resistenti, dotato di doppio display e fotocamera, Lg V20 ha audio e video di prima classe

A San Francisco, alla vigilia dell’evento Apple per iPhone 7, è stato ufficializzato LG V20, il successore del V10, con doppia fotocamera posteriore e Android 7 Nougat. Juno Cho, presidente di LG Electronics and Mobile Communications, ha affermato che il nuovo modello segna un nuovo standard per gli smartphone di fascia premium.

Il nuovo top di gamma di Lg sfrutta materiali ultra-resistenti, compresi l’alluminio e un nuovo materiale in silicone che minimizza i danni da caduta di oltre il 20%. Il V20 è incorniciato in una scocca posteriore, realizzata in metallo AL6013, materiale, i cui segni distintivi sono estrema leggerezza e resistenza, usato per costruire aerei, barche a vela e mountain bike. LG V20 è inoltre certificato MIL-STD 810G, avendo superato i test di caduta da un’altezza di 1,2 metri circa.

Ecco LG V20, con doppia fotocamera e Android 7 Nougat
Ecco LG V20, con doppia fotocamera e Android 7 Nougat

Lo smartphone di LG dispone di un secondo display per le notifiche, più luminoso rispetto al V10 e in grado di mostrare font ingranditi del 50%. Grazie a Expandable Notifications, l’utente può accedere direttamente alle notifiche con un semplice tap sul mini display.

Ma il fiore all’occhiello del V20 sono le funzionalità audio e video, a partire dalla tecnologia Steady Record 2.0 per la registrazione di filmati chiari, nitidi e senza vibrazioni. La tecnologia sfrutta la tecnologia di Qualcomm per la stabilizzazione elettronica dell’immagine EIS 3.0 , in grado di rendere precisa la sincronizzazione tra l’immagine e il giroscopio e minimizzando la latenza di sincronizzazione a soli 50 millisecondi. La stabilizzazione digitale dell’immagine può ottimizzare la qualità del video, riducendo gli effetti distorsivi e rendendo le immagini più fluide.

LG V20 registra l’audio dei video sfruttando la soluzione professionale Linear Pulse Code Modulation a 24-bit/48MHz, mentre i video Hi-Fi offrono un’alta qualità dell’audio grazie al Low Cut Filter e Limiter, tramite cui è possibile azzerare il rumore di fondo indesiderato, dopo aver impostato la corretta distanza di registrazione della voce.
ESS Technology Hi-Fi Quad DAC a 32-bit riduce la distorsione e rimuove il rumore dell’ambiente circostante fino al 50%. HD Audio Recorder permette di usare i tre microfoni integrati all’interno del dispositivo, mentre le registrazioni possono essere controllate manualmente accedendo alle funzionalità dello Studio Mode. La collaborazione con B&O Play assicura un’elevata qualità dell’audio e un suono naturale e bilanciato in tutte le condizioni. E per un periodo limitato, acquistando LG V20 si riceveranno in omaggio le cuffie B&O Play H3.

Nel comparto fotografico, la fotocamera anteriore dispone di un sensore da 5 megapixel con lente grandangolare a 120 gradi, mentre la funzione Auto Shot usa il riconoscimento facciale per scattare selfie di qualità senza la necessità di premere il pulsante.

La fotocamera da 8 Megapixel è dotata di una lente grandangolare a 135 gradi, ideale per catturare immagini panoramiche, mentre l’Hybrid Auto Focus scatta immagini nitide in qualsiasi condizione grazie alla possibilità di sfruttare nelle foto e nei video i meccanismi Laser Detection AF, Phase Detection AF e Contrast AF contemporaneamente. Sulla scocca posteriore spicca un secondo sensore da 16 Megapixel con lente a 75 gradi.

La funzionalità Multi-Window di Android 7 Nougat permette la visualizzazione di due app contemporaneamente e la modalità di ricerca Google In Apps per trovare contenuti all’interno sia delle app pre-installate che di quelle scaricate dall’utente.

Lo smartphone vanta uno schermo principale IPS Quantum Display da 5.7 pollici con risoluzione QHD e densità di pixel pari a 513ppi, un secondo mini display secondario IPS Quantum Display di 160×1040 pixel con densità di 513ppi; è motorizzato con un processore Qualcomm Snapdragon 820, affiancato a 4GB di RAM LPDDR4, 64GB di memoria interna espandibile fino ad ulteriori 2TB, mentre la connettività è delegata a X12 LTE, WiFi 802.11 a/b/g/n/ac, Bluetooth 4.2 LE, NFC, USB Type-C. Lo completano un sensore per le impronte digitali, una cam anteriore da 5MP con apertura f/1.9 e due cam posteriori rispettivamente da 16MP con apertura f/1.8 e OIS e da 8MP con apertura f/2.4. La batteria removibile è da 3200mAh compatibile con la tecnologia Quick Charge 3.0.

LG V20 sarà disponibile nelle colorazioni Titan, Silver e Pink in Corea del Sud a partire da questo mese

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore