Ecco Miss Digital 2005

AccessoriWorkspace

Look cyberpunk, occhi a mandorla e un corpo da pin-up

NAPOLI – Look cyberpunk, occhi a mandorla e un corpo da pin-up. Sono queste le caratteristiche di MI, la creatura digitale ideata dal designer giapponese Shinichi Yoshimoto che è stata incoronata Miss Digital Word 2005. Nello speciale concorso MI ha battuto le altre 15 finaliste provenienti da diversi paesi del mondo tra cui le due concorrenti italiane (la conturbante Patrizia e la motociclistica Alina), quella teutonica (la statuaria Henrie Weatherall) e quella francese (la favoritissima Lea Duvall). Il concorso di Miss Digital World, organizzato dall’azienda Monumedia, è aperto a programmatori e agenzia di pubblicità e ha l’obiettivo di favorire l’utilizzo delle moderne tecnologie digitali nel settore della comunicazione. La “Miss” vincente è eletta da una giuria popolare composta dai navigatori che decidono di iscriversi compilando il modulo gratuito presente nel sito www.missdigitalworld.com

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore