Ecco perché Gmail è andata in tilt. Risarcimento per gli utenti Premium

Management

Il black-out del servizio di posta elettronica di Google è stato causato da un’operazione di manutenzione che ha deviato il traffico su un altro data center, andato in overload. Bonus per risarcire i clienti a pagamento

Il disservizio di Google , ripristinato dopo oltre tre ore, il secondo tilt in poche settimane (dopo un paio di altri di agosto) è stato spiegato dal motore di ricerca nel suo blog .

Google si è scusata e ha spiegato che è Gmail è andato in tilt perché, per motivi di ordinaria manutenzione, ha deviato il traffico su un altro data center, andato però in overload (per cause ancora da verificare).

Google risarcirà gli account Premium di Google Apps con 15 giorni di abbonamento gratuito. Per dovere di cronaca, bisogna dire che la posta di Google era comunque utilizzabile tramite il protocollo IMAP. E Gmail su iPhone funziona anche offline: il video è su iPhoneBuzz .

Il black-out di Gmail, usato da decine di milioni di utenti (30 milioni, ma secondo la Bbc 113 milioni di utenti). ha messo in dubbio la tenuta del mercato Saas e del cloud computing, mercati emergenti in grande crescita.

Il Financial Times riporta che nei giorni scorsi Ma.gnolia, servizio di bookmarking online, non è stata in grado di reccuperare i dati degli utenti persi in un database corrotto.

“Per essere sempre aggiornato iscriviti alla newsletter, clicca qui !”

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore