Ecco Windows Vista CTP di dicembre

Sistemi OperativiWorkspace

Il build 5270 è disponibile per i tester: l’ultima Community Technology Preview si focalizza su sicurezza, prestazioni e mobilità

Microsoft ha rilasciato a mezzo milione di sviluppatori e tester Windows Vista CTP di dicembre, numerata come build 5270. Si tratta della terza preview di Windows Vista, che integra nuove funzionalità ottimizzando il sistema operativo sul versante di sicurezza, prestazioni e mobilità. Sotto il profilo della sicurezza, la Ctp di dicembre è dotata dell’AntiSpyware, ribattezzato Windows Defender; firewall biderezionale; controllo su storage esterno e Usb drive per evitare l’accesso non desiderato a dati privati o aziendali; BitLocker si occupa di criptare (full hard drive encryption) per prevenire il furto di dati in caso di furto di laptop; Control Panel o Games Explorer si preoccupa di monitorare l’accesso al Pc ai minori. Sul versante delle performance, il nuovo build di Windows Vista integra la tecnologia SuperFetch , invece manca ancora Windows Sidebar. Equipaggiata con Media Center e Windows Media Player (Wmp 11), la terza preview si avvia verso la prossima Cpt di febbraio o Windows Vista Beta 2 (ancora non ci sono conferme in merito). La nuova versione di Internet Explorer, infine, punta su notificazioni migliorate, per impedire spoofing e phishing. Microsoft ha anche rilasciato build 5270 relativo all’update Windows Server Longhorn, pronto nel 2007.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore