Editore tedesco acquista zanox

Aziende

Si tratta di Axel Springer, importante gruppo editoriale con sede a Berlino.
L’acquisizione vede anche la partecipazione di PubliGroupe, società di marketing
e comunicazione commerciale cross-media.

zanox, azienda attiva nel mercato del multichannel commerce performance-based, è stata acquisita per 214.9 milioni di euro dal gruppo editoriale tedesco Axel Springer e dalla società di marketing e comunicazione PubliGroupe che ha sede a Losanna in Svizzera. Springer ha versato il 60% dell’importo e PubliGroupe il restante 40%. L’operazione nasce dall’esigenza di ampliare le rispettive attività di vendita online e assicurarsi l’accesso a una piattaforma considerata tecnologicamente avanzata. zanox si avvale di un network internazionale con oltre 1 milione di partner in più di 180 paesi. L’accordo prevede che le due società operino nei mercati mondiali sotto il brand unico di zanox. I tre fondatori e membri del board di zanox, Thomas Hessler (ceo), Jens Hewald (cto) ed Heiko Rauch (coo e cfo) gestiranno entrambe le società. La rete può essere utilizzata sia per supportare operazioni di marketing e vendita, sia per individuare i partner più adatti, grazie a un’ampia gamma di servizi resi disponibili in più di 30 paesi. Tra i suoi clienti figurano nomi come Allianz, Amazon, Axa, Citibank, DaimlerChrysler, Expedia, Jamba, Lycos, Procter & Gamble, Vodafone?

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore