EDITORIALE: Cari lettori, oggi diventiamo ITespresso

Aziende

Vnunet, punta di diamante dei nostri prodotti editoriali, diventa da oggi ITespresso. Un importante cambio di nome in Italia, Francia, Spagna e Germania

Cari lettori,

è oggi il giorno in cui cambiamo Vnunet in ITespresso.

Avevamo deciso da tempo che il 1 luglio 2009, a due anni dalla nascita di NetMediaEurope, sarebbe stato il momento per presentare ITespresso ma oggi che in Italia, Francia, Germania e Spagna lanciamo il nuovo brand, un po’ di emozione– chiamiamola così – ci sembra lecita.

Sarà che la squadra che in questi anni ha fatto crescere Vnunet – online dal 2000 – si è appassionata al prodotto, trasformandolo passo a passo in un sito riconosciuto, un brand di riferimento nel panorama italiano dei magazine online IT.

Sarà che Vnunet è stato per noi la punta di diamante delle nostre testate,il biglietto da visita con il quale abbiamo da sempre presentato il nostro portafoglio prodotti.

Sarà che ci ha permesso di essere testimoni, soprattutto negli ultimi anni, dei profondi cambiamenti del Web e dell’approccio sempre più coinvolgente da parte degli utenti, alla ricerca di informazioni tempestive, ma allo stesso tempo autorevoli.

Da qui la scelta di ribattezzare il nostro sito ITespresso, un nome che richiama il nostro essere un concentrato quotidiano di notizie importanti legate al mondo dell’Information Technology, aggiornato costantemente, puntuale nel coprire le news dell’ultima ora, e piacevole da leggere comebere una tazzina di caffè…

La nostra promessa è quella di mantenere le caratteristiche e lo spirito originario di Vnunet, di realizzare un prodotto editoriale dedicato a tutti coloro che professionalmente o per passione si occupano di nuove tecnologie, con una redazione di giornalisti professionisti e contenuti di alto livello.

Continueremo a offrire con la solita puntualità news quotidiane, fruibili direttamente dal sito oppure tramite newsletter giornaliere e feed RSS, analisi e approfondimenti. Proporremo videointerviste, con commenti a caldo di manager e responsabili IT, prove prodotto e comparative in video, ricerche inedite sui nuovi trend tecnologici (whitepaper), software da scaricare (sezione download) scelto quotidianamente dopo un’attenta selezione dei migliori prodotti disponibili in rete. Non mancheranno nuovi servizi dedicati alla community, che vi presenteremo nei prossimi mesi.

Apparentemente è solo un cambio di nome, e – ribadisco – lo è. Sostanzialmente,un nuovo brand da fare conoscere e affermare in tutta Europa. Spero che ITespresso continui a piacervi e a stimolarvi come Vnunet in tutti questi anni. Lo spero davvero.

Emanuela Teruzzi Direttore responsabile ITespresso

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore