Eff lancia una campagna online contro Youtube

CyberwarSicurezza

A dicembre Warner Music ha ritirato i suoi video da Youtube. Ma i video erano stati legalmente uplodati e protetti. Eff, l’associazione esperta di diritti digitali, condanna il comportamento “troppo arrendevole” di Youtube con Warner

Proprio a dicembre, quando Youtube dava i primi segnali di riuscire a monetizzare il proprio sterminato successo di audience,Warner Music ha sbattuto la porta e se è andata. Ma Electronic Forntier Foundation (Eff), l’associazione esperta di diritti digitali,non ci sta: ha lanciato una campagna online contro Youtube dopo il ritiro dei video su richiesta di Warner.

I video ritirati, infatti, non erano video piratati, ma video legalmente uploadati, in base a un prevedente accordo, e protetti secondo le norme del Fair use. Eff condanna il comportamento “troppo arrendevole” di Youtube con Warner. Youtube è tra i fuochi incrociati di chi la considera troppo morbida contro la violazione del copyright e chi, come Eff, la trova troppo rapida a rimuovere video originali, senza neanche guardare di che si tratta. Tra i video rimossi, c’erano clip di teenager che cantavano Winter Wonderland e una performance a cappella. Entrambi i fronti che hanno nel mirino Youtube, basano le proprie argomentazione sul Dmca (Digital Millennium Copyright Act), varanto nel 1998. Eff se la prende anche contro il sistema ContentID di Youtube .

A dicembre Warner ha rotto le lunghe trattive con il sito di video condivisione di Google. Warner avrebbe voluto una fetta più grande dei ricavi, ma non si sa esattamente quanto. Nel 2006 Warner era stata la prma Major a rompere l’accerchiamento contro Youtube, accusato di pirateria, e a stringere un accordo con il sito.

A generare cassa, sono le inserzioni pubblicitarie legate ai video-clip, ma secondo Warner la quota è troppo bassa. Eppure, il mercato delle video ads (gli spot sui video online) è in grande crescita: solo nel 2009, il rialzo previsto è del 45% a quota 850 milioni di dollari. Lo riporta eMarketer.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore