Effetto iPad 3G: 300 mila Tablet Apple venduti

AziendeMarketingMercati e FinanzaWorkspace

iPad 3G vende nonostante il prezzo maggiorato rispetto al modello solo Wi-Fi. Reso disponibile dagli hacker il jailbreak per iPhone e iPad con iPhone OS 3.2

La febbre da iPad non si arresta. Dopo il modello solo Wi-Fi (venduto in 450mila esemplari in meno di una settimana), Piper Jaffray stima in 300 mila gli iPad 3G venduti nel giorno del debutto, grazie ai 22 giorni di pre-ordine.

Il costo superiore di 130 dollari non ha scoraggiato i fan del Tablet multi-touch di Apple.

Il Tablet di Apple arriva in tre modelli: da 16, 32 o 64GB, a prezzi da 629 dollari fino a 829 dollari. L’iPad solo Wi-Fi parte da 499 dollari, per il modello low-cost. Equipaggiato con il chip Apple A4 da 1GHz e modulo Wi-Fi + Bluetooth, rispetto al modello solo Wi-Fi integra il modulo 3G compatibile con le reti GSM, EDGE e HSDPA: permette di navigare in Internet fino a 7,2Mbps. Lo chassis mostra un lieve rigonfiamento su un lato per integrare tutte le antenne.

Nel pomeriggio del 5 febbraio l’iPad 3G è risultato terminato in 49 su 50 Apple store. I numeri ufficiali del “fenomeno iPad”, che ha già “ucciso” (prima di nascere) Microsoft Courier, potrebbero essere resi noti oggi stesso da Apple. Intanto gli hacker hanno reso disponibile il jailbreak per iPhone e iPad (con iPhone OS 3.1.2, 3.1.3, e 3.2).

Jailbreak per iPad 3G
Jailbreak per iPad 3G
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore