Effetto Kindle Fire

AziendeDispositivi mobiliMarketingMercati e FinanzaMobile OsMobilityWorkspace
Amazon Kindle Fire 2 in tre nuovi modelli: uno da 8.9 pollici e uno 4G

Sui tablet la versione di Android di Amazon batte quella di Google. I numeri di Kindle Fire visti da comScore

Kindle Fire domina il mercato dei tablet Android. Secondo comScore il Kindle Fire detiene il 54.4% delle vendite totali di febbraio, in crescita dal 29.4% di due mesi prima. Il Kindle Fire è cresciuto a spese del Samsung Galaxy Tab, sceso dal 23.8% di dicembre al 15.4% di febbraio; anche Motorola Xoom è in flessione, dall’11.8% ad appena il 7% di febbraio.

I punti di forza del Kindle Fire sono il ricco e integrato ecosistema Amazon (musica, video e libri) con il servizio in abbonamento Amazon Prime e il prezzo aggressivo (162 euro). Il tutto combinato a un design accattivante.

Una curiosità. Con il tablet di Amazon da 7 pollici si naviga meno sul Web: le pagine viste si fermano in media a 90 nel mese di febbraio contro le 125 page views mensili sui tablet da 10 pollici, che registrano una percentuale più alta del 39% dei modelli da 7 pollici. Questo significa anche che, se si affermeranno i piccoli schermi nel mercato tablet, i Webmaster dovranno ricalibrare i siti per small screen.

Amazon Kindle Fire è il tablet Android più venduto
Amazon Kindle Fire è il tablet Android più venduto
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore