Eiaa vede un decennio di mobilità digitale

Autorità e normativeAziendeMarketingMercati e Finanza

È iniziata l’era della mobilità digitale. Gli italiani sono più mobili e impegnati che mai nelle attività online

Secondo European Interactive Advertising Association (Eiaa), gli europei passano più tempo con “l’Internet in movimento” (6,4 ore alla settimana) rispetto alla lettura di quotidiani (4,8 ore) e riviste (4,1 ore). Cresce il possesso di portatili favorisce una maggiore convergenza dei media: il 30% dei cittadini europei usa Internet mentre guarda la TV. Attualmente in Europa sono 121 milioni gli utenti della banda larga wireless, favorendo una maggiore mobilità per gli utenti Internet

Si attestano a 71 milioni i cittadini europei che utilizzano Internet sul proprio dispositivo mobile ogni settimana, con una media di circa un’ora al giorno. I mercati emergenti dell’Europa dell’est dimostrano agli operatori commerciali la possibilità di raggiungere gli utenti tramite il mobile internet. E l’Italia?

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore