Eito vede un rallentamento nell’Ict

Workspace

Il noto rapporto prevede nel 2007 una crescita inferiore nella Ue: meglio
l’informatica delle Tlc

Il Rapporto Eito fotografa un rallentamento nel mercato Ict dell’Unione europea: un mercato in crescita del 2,9%, a 668 miliardi di euro, frenato dal settore delle Tlc, contro il 3,1 del 2006 (e il 4,1% del 2005 e il 3,8% del 2004). Nel 2007 a trainare la crescita saranno i servizi It, servizi dati a banda larga e le applicativi software. Il mercato Ue delle telecomunicazioni è previsto in crescita solo dell’1,5% nel 2007 a 348 miliardi di euro, e addirittura dell’1,1% nel 2008, un terzo rispetto alla crescita del 3% degli anni scorsi: banda larga e traffico dati su linea fissa a +6,4% nel 2007 compenseranno i cali annui del 5% dei servizi voce. Exploit per l ‘Information technology (IT) in aumento del 4,4%. Le crescite per software e servizi IT sono stimate in salita del +6,5% e +5,5%. L’elettronica di consumo dovrebbe invece salire del 2,5%, grazie a Tv a schermi piatti. Ecco il Rapporto Eito in Pdf .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore