Elettrodata: produzione e logistica nuove di zecca

Aziende

Con l’obiettivo di ridurre i tempi di lavorazione e offrire un migliore
standard qualitativo, Elettrodata ha riorganizzato produzione e logistica.

Novità in casa Elettrodata. L’azienda ha infatti messo mano alla propria organizzazione produttiva e alla logistica, per migliorare e ridurre i tempi di lavorazione e aumentare contemporaneamente lo standard qualitativo. ??Con questa riorganizzazione – commenta Paolo Zubani, amministratore delegato di Elettrodata – abbiamo fatto un ulteriore passo avanti nel nostro percorso di crescita con l’obiettivo di potenziare la capacità produttiva e la nostra offerta di servizi. Inoltre, in entrambe le aree stiamo investendo molto nella sicurezza di impianti e persone?. I miglioramenti apportati, in particolare, consentiranno una diminuzione dei tempi di assemblaggio e un aumento dei tempi di test per valutare tutti i componenti e il relativo funzionamento, attraverso l’inserimento del salvataggio in rete di tutte le configurazioni dei prodotti. Per quanto riguarda la logistica, è stato aperto un nuovo magazzino a Mazzago, che permetterà un aumento dello stock prodotti e una maggiore pedonabilità del magazzino centrale. Sono state inoltre introdotte novità nell’area della gestione ordini, per velocizzare ulteriormente le spedizioni; e nel reparto picking/packing, per diminuire il margine di errore.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore