Elettrosmog in salsa WiFi

MobilityNetworkWlan

L’allarme giunge dalle scuole inglesi dove le connessioni senza fili
collegano metà degli istituti elementari e i tre quarti delle superiori

Si parla sempre di elettrosmog a proposito di cellulari. Invece gli inglesi lanciano un allarme salute legato al WiFi, che spopola nelle scuole d’Oltremanica (sono equipaggiati con connessioni WiFi metà degli istituti elementari e i tre quarti delle superiori). Il wireless emetterebbe radiazioni simili a quelle delle antenne per la telefonia mobile. Gli studenti, troppo esposti, incorrerebbero in maggiori rischi per la loro salute. Le onde potrebbero provocare tumori e invecchiamento precoce. L’allarme porta la firma dell’agenzia britannica per la protezione della salute (Hpa).

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore