Emc acquisisce NetWitness

AcquisizioniAziendeMarketing

Emc compra NetWitness per rafforzare Rsa nella sicurezza delle reti

EMC compra NetWitness, azienda specializzata in sicurezza dei network. NetWitness è specializzata in monitoraggio e analisi delle reti, utilizzando server hardware specializzati e motori software di monitoraggio minacce personalizzati per rilevare i malware.

L’attacco contro SecurID è stato sofisticato. “L’intensità e la raffinatezza di avversari evoluti e dei malware zero-day sfidano ogni azienda a ripensare l’approccio tradizionale alla sicurezza dei network,” ha commentato Tom Heiser, presidente di RSA. “L’analisi di NetWitness espande le soluzioni di RSA per gestire il rischio di sicurezza e la conformità attraverso ambienti fisici e virtuali“.

I termini finanziari dell’accordo non sono stati resi noti, ma i prodotti di NetWitness saranno aggiunti al portafoglio di RSA, ed intengrati nello specifico con Archer eGRC management e la piattaforma di governance.

L’annuncio arriva all’indomani della scoperta del recente attacco di hacking ai danni di RSA, sussidiaria di EMC. Secondo gli esperti di settore di Gartner il migliore approccio è quello di una sicurezza a più livelli . Anche se un sistema di one-time password (OTP) alza il livello di protezione, è sempre vulnerabile . Le aziende devono adottare maggiori controlli , non solo un sistema di autenticazione OTP.

Leggi eWeek Europe: Dopo l’attacco a RSA, come difendersi dalle minacce Advanced Persistent Threat

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore