EMC cerca un nuovo Ceo

AziendeManagementMarketingNomine

L’attuale Chief Executive Officer (Ceo) di Emc, Joe Tucci, sta per lasciare. Chi potrebbe sostituirlo

Lo Chief Financial Officer (Cfo) David Goulden e il fellow executive Pat Gelsinger sono in pole position per succedere all’attuale Ceo di Emc, il 63enne Joe Tucci. In realtà candidati a sostituire Tucci sono, non solo Gelsinger e Goulden, ma anche Howard Elias, presidente dell’unità servizi di EMC e Paul Maritz, CEO di VMware. Tuttavia, Bloomberg riporta che Maritz vuole restare a VMware ed Elias non è un vero contendente. E Pat Gelsinger, l’esperto di tecnologie, potrebbe essere il prossimo erede.

Goulden 52 anni, è un veterano di Emc, da 9 anni in azienda. Invece Gelsinger, 50 anni, fino al 2009 guidava l’unità di Intel dedicata ai chip businesses nel ruolo di chief technology officer.Il prossimo CEO di EMC dovrà traghettare i clienti verso il cloud computing, convincendo gli utenti sulle opportunità dello storage e software in Rete, piuttosto che sulle proprie macchine. Nel mercato cloud rivali di Emc sono Ibm e Hp. L’erede di Tucci dovrà decidere se continuare nella strategia delle piccole acquisizioni o se dovrà affrontare mosse più drastiche. “La migrazione verso cloud e virtualizzazione significa che va ri-architettato l’intero IT di fascia enterprise nel prossimo decennio” spiega Pacific Crest Securities; Emc ha già fatto pareccio, ma i rischi non mancano in questa “ristrutturazione” del business.

Dieci anni fa si parlava di acquisizioni da parte di Dell o Cisco, ma oggi Emc è troppo grande per essere acquisita facilmente.

Pat Gelsinger, Emc
Pat Gelsinger, Emc
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore