Emc, deduplicazione e backup per le macchine virtuali di Vmware

CloudServer

La tecnologia di semplificazione dei file è quella acquisita con Avamar

Per Emc è facile giocare in casa e trarre vantaggio dalla passate politiche di acquisizione. Così mettendo a frutto le tecnologie di Vmware e di Avamar, entrambe sue controllate, Emc applica lo storage alla tecniche di virtualizzazione per quello che la società ha definito come il primo tool di backup e di deduplicazione dei dati progettato specificamente per girare sulle macchine virtuali di Vmware. Il software Avamar fornisce già grandi vantaggi nella deduplicazione per Vmware, in quanto riduce fino al 90% il tempo necessario per effettuare il backup dei dati. La nuova Virtual Edition for Vmware Infrastructure combina questi vantaggi nella deduplicazione con le efficienze nei server e nello storage ottenibili con Virtual Infrastructure di Vmware. Il software Avamar all’interno dell’infrastruttura virtuale e elimina la necessità di una infrastruttura dedicata per server di backup.

Emc propone anche Avamar Data Store, una soluzione pacchettizzata e completa che prevede software Avamar su hardware preconfigurato e certificato Emc. Il software Avamar risolve i problemi tradizionali del backup in quanto archivia solo una copia dei segmenti dati dei sub-file attraverso siti e server, riducendo così in modo drastico la quantità di dati di cui effettuare il backup su base quotidiana.

Unendo backup e recovery con la replica, in modo che entrambi i metodi di ripristino possano viaggiare su una infrastruttura virtuale condivisa, si possono ridurre i rischi eliminando la necessità di spedire nastri da un sito all’altro. Questo si ottiene replicando i dati tra macchine virtuali Avamar o da macchine virtuali Avamar ai nuovi server Avamar Data Store o a server Avamar standard.

Il software, che supporta tutte le modalità di backup di Vmware ? comprese Guest, ESX Service Console e Consolidated Backup ? è una soluzione per uffici piccoli e remoti o per piccoli data center che si sono standardizzati su Vmware Infrastructure. Supporta fino a 1 Tb di capacità di backup deduplicata (che in una architettura di backup tradizionale tipicamente richiederebbe circa 37 Tb di storage su nastro o disco).

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore