Emerson e Ibm migliorano l’efficienza energetica dei datacenter

CloudServer

Emerson Network Power ha annunciato l’accordo di collaborazione con Ibm per
la fornitura di soluzioni ad alta efficienza energetica

IBM sta collaborando con diversi leader tecnologici, fra cui Emerson Network Power, per creare una sorta di ecosistema in grado di definire nuovi standard di efficienza energetica per servizi e prodotti. Attualmente Emerson Network Power fornisce le soluzioni di raffreddamento Liebert che vengono integrate nei sistemi di IBM. Emerson Network Power, attraverso i propri partner di canale, fornisce soluzioni per l’efficienza dei datacenter attraverso tre centri di competenza: condizionamento di precisione, potenza c.a. e potenza integrata. L’insieme di queste soluzioni è mirato all’efficienza energetica dei datacenter, dall’impianto elettrico al singolo chip. Liebert fornisce gruppi di condizionamento di precisione con potenza variabile che sfruttano la tecnologia Digital Scroll di Emerson Climate Technologies per garantire un raffreddamento efficiente a carichi ridotti e controlli avanzati che migliorano il coordinamento di diversi gruppi di condizionamento all’interno di un datacenter. Le tecnologie di condizionamento supplementare di Liebert riducono la quantità di energia necessaria per far circolare l’aria nel datacenter e usano un refrigerante ad alta efficienza per ridurre i costi di energia relativi al raffreddamento. Gli alimentatori Astec e Artesyn ad alta efficienza di Emerson Network Power migliorano invece l’efficienza energetica del server dell’8-10 per cento rispetto agli alimentatori tradizionali, creando l’opportunità di ottenere risparmi energetici fra il 12 e il 15 per cento in virtù della minore sollecitazione dei sistemi di raffreddamento. Emerson Network Power ha presentato recentemente la serie DS di alimentatori switching con comandi digitali e conforme al protocollo PMBus di gestione della potenza, per ottimizzare i consumi energetici dei server.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore