Emirates sdogana il telefonino in volo

Mobility

Il produttore di velivoli Airbus ha dotato i propri aerei di un sistema di telefonia mobile Gsm, AeroMobile, compatibile con l’elettronica di bordo

L’Unione Europea ha dato recentemente il via libera ai cellulari in volo sugli Airbus, ma sono gli Emirates a sdoganare il telefonino a bord o.

La compagnia aerea di Dubai ha permesso ai suoi ospiti di parlare al cellulare e inviare sms dai cieli. Il battesimo del volo della prima chiamata autorizzata al cellulare è avvenuto sulla rotta Dubai – Casablanca, a bordo di un Airbus A340-300 di Emirates. Si tratta del primo aereo della flotta della compagnia a essere equipaggiato con il sistema AeroMobile.

Il produttore di velivoli Airbus ha dotato i propri aerei di un sistema di telefonia mobile Gsm,AeroMobile, compatibile con l’elettronica di bordo.

Il servizio sara’ attivato solo quando l’aereo e’ all’altitudine di crociera e oltre alle telefonate, permettera’ anche di s pedire e ricevere messaggi di testo, con tariffe in linea con il roaming internazionale premium.

Ma senza disturbare: solo cinque o sei chiamate saranno effettuabili contemporaneamente. L’equipaggio potrà impedire le chiamate in certe fasi del volo e durante la notte, mentre i passeggeri saranno invitati a scegliere la modalita’ silenziosa o con vibrazione per non disturbare il vicino.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore