Enciclopedia del cinema

Sistemi OperativiWorkspace

"Come si intitolava quel film con i lupi? dai, quello che ha vinto tanti Oscar…". Controlliamo sul CD!

Cosa vorreste da un’enciclopedia del cinema? Attori, registi, fotografie, filmati, elenchi, possibilità di ricerche incrociate, copertine, riassunti, date, informazioni esclusive, interviste. Del resto quello del cinema è un settore così vasto da consentire gli approcci più disparati, iniziando dal fan scatenato della Nicole Kidman di turno, che vuole informazioni su tutti i film della beniamina, fino al cinefilo integralista che guarda con sospetto alle produzioni hollywoodiane. L’enciclopedia del cinema di Finson si avvicina al cinema nel modo più tradizionale e didascalico possibile. Schede con nomi di attori, titoli, registi per più di 25.000 film, molte locandine con una risoluzione adatta alla stampa su etichette o cartoline e qualche approfondimento per farci sentire più vicini e partecipi del mondo dorato delle star. I contenuti, svolti in collaborazione con Filmup.com ( www.filmup.com ), sono in sostanza una corposa anagrafe del cinema, con date, nomi, titoli, classificazione in generi e brevi riassunti. Non è previsto un commento critico (elemento che invece contraddistingue l’opera critica Morandini su CD edita da Zanichelli). L’aspetto multimediale più interessante di questa opera in due CD è senza ombra di dubbio la possibilità di stampare le locandine dei film per creare etichette VHS, CD e DVD. In pochi clic potete avere pronta un’etichetta comprensiva di tutto, nomi di attori e sinossi inclusa. Fondamentale è il servizio di aggiornamento on-line, che è disponibile gratuitamente fino a gennaio 2006 (è necessario registrarsi al sito Finson per questo servizio). Il motore di ricerca alla base di tutti i dati è sufficiente per ricerche mirate in base a cast, regia o titolo, tuttavia bisogna dire che le singole voci, pur se indicizzate non sono collegate tra loro via link. Per esempio se cerchiamo tutti i film girati da Steven Spielberg la ricerca è agile e i risultati appaiono completi in tempi rapidi. Purtroppo però i titoli dei film non sono collegati alle loro singole schede, quindi se volessimo leggere quella di “ET l’extraterrestre” o di “I predatori dell’arca perduta”, saremmo costretti a inserire manualmente il titolo in una nuova ricerca. Si tratta di un difetto che si fa notare soprattutto perché da un’opera su CD-ROM ci si aspetta un’interazione simile a quella delle pagine Web, con link che collegano tutte le informazioni. L’installazione del programma può essere calibrata: se pensate di utilizzare spesso questo strumento vi conviene scegliere l’installazione completa, che riversa sul disco fisso tutti i contenuti senza caricamenti da CD-ROM. Se invece la volete consultare saltuariamente, un po’ come una guida TV, consigliamo l’installazione più snella. Il prezzo molto contenuto la rende sicuramente appetibile nonostante i difetti riscontrati.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore