Enterasys Networks rinnova le proprie soluzioni

Aziende

La società ha aggiunto potenti funzionalità e capacità alla propria soluzione di Dinamic Intrusion Response (DIR) e ha reso disponibile la versione la versione 7.0 di Dragon, il suo affermato sistema di Intrusion Defense.

DIR è una soluzione che reagisce in modo attivo e in tempo reale agli attacchi e si inserisce perfettamente nella visione di Enterasys di integrare le funzioni di sicurezza direttamente a livello di infrastruttura di rete. In questo modo DIR diventa lo strumento più rapido per rilevare, localizzare, rispondere e reagire alle minacce in tempo reale, applicando in un sola mossa le policy di sicurezza aziendali. L’ultima versione di DIR aumenta la possibilità di identificare e combattere gli attacchi dal perimetro di rete verso l’interno, in modo da proteggere l’intera azienda. Ad esempio, la nuova soluzione DIR Data Center permette di proteggere data center particolarmente sensibili attraverso l’implementazione granulare e automatizzata di policy che, in maniera veloce ed efficace, identificano un utente malintenzionato, anche attraverso collegamenti a banda larga con migliaia di utenti, senza alcun peggioramento nella qualità del servizio. L’altro componente chiave della soluzione Dynamic Intrusion Response di Enterasys è il sistema Dragon Intrusion Defense. Il Dragon Enterprise Manager Server (EMS), introdotto per la prima volta nella versione 6.3, ora dispone di menu guidati facilmente configurabili che permettono di definire le regole che l’ASM utilizzerà per localizzare fisicamente un attacco e attivare automaticamente le azioni necessarie. In questa nuova versione, i sensori host di Dragon forniscono le funzionalità DIR Security Event Gateway, raccogliendo i dati sugli attacchi provenienti da router, firewall e sistemi di sicurezza di terze parti e indirizzando le informazioni raccolte verso il Dragon EMS. Oltre al miglioramento delle funzionalità DIR, Dragon 7.0 costituisce una revisione sostanziale dell’intera famiglia.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore