Enterasys protegge anche i data center virtualizzati

CloudServer

Enterasys si apre alla virtualizzazione con Secure Networks for Virtual Data Center

Enterasys si apre alla virtualizazione con Secure Networks for Virtual Data Center. Questo comprende componenti hardware come gli switch della gamma Matrix N-Series e i router X-Series, dotati di 100 porte gigabit Ethernet e 256 porte 10 Gibat Ethernet per rack; lato software, invece, la novità si chiama Dragon ed è un pacchetto di applicazioni per la protezione dei data center che sfrutta tecnologie di intrusion detection e controllo degli accessi.

Completa l’offerta della società, la piattaforma Netsight, che consente di delineare policy aziendali role-based e risposte automatiche a eventi che possono verificarsi durante la gestione delle comunciazioni client/server all’interno di una rete locale.

Per le aziende l’integrazione di tecnologie di virtualizzazione comporta una serie di esigenze in quanto tutte le policy di sicurezza e QoS di rete devono essere applicate anche alle risorse virtualizzate – ha affermato Mike Fabiaschi, presidente e ceo di EnterasysLe Secure Networks di Enterasys permettono, solo agli utenti che ne hanno titolo, di accedere alle informazioni, a prescindere che esse siano disponibili da risorse fisiche o virtuali”.

Dal sito di Enterasys è possibile scaricare il whitepaper per conoscere in dettaglio la gamma di prodotti Secure Networks for Virtual Data Center.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore