Entro il 2018 un quarto dei libri sarà letto in e-book

AziendeMarketingMercati e FinanzaWorkspace
In un anno persi 2 milioni di lettori di libri e e-book
4 4 Non ci sono commenti

Entro il 2018 il 26,3% dei libri venduti a livello globale sarà in formato digitale. Ma gli e-book saranno letti su tablet più che su e-reader

L’e-book mania si diffonde, anche se a dominare sarà la lettura su tablet e non quella su e-reader. Entro il 2018 un quarto dei libri sarà venduto in formato digitale. Lo riporta ReportsnReports.com, secondo cui entro il 2018 il 26,3% dei libri venduti a livello globale sarà composto da e-book.

Anche se i phablet cannibalizzano un po’ le vendite dei tablet, le tavolette multitouch domineranno e saranno lo strumento preferito per leggere e-book, secondo lo studio. I tablet eroderanno progressivamente le vendite degli e-book reader, perché il vantaggio di navigare in Rete supera il beneficio di leggere con le-ink, l’inchiostro elettronico.

Nel 2012 il mercato degli e-reader ammontava, secondo Forrester, a 25 milioni di unità. Ma da qui al 2017 il numero di lettori per e-book potrebbe calare a 7 milioni.

Dal Rapporto sullo stato dell’editoria 2014 emerge che il mercato digitale in Italia è in continua crescita. Le nuove uscite, nel 2013, sono state 30.382 pari a 40.800 diversi formati di pubblicazione dei titoli, ulteriormente in crescita nel 2014, e cresce, anche se non a doppia cifra, il valore del mercato: del 3% nel 2013, circa il 5% la stima a fine 2014.

En savoir plus sur http://www.itespresso.it/polillo-aie-libro-elettronico-servizi-digitali-non-stessa-100799.html#Gr7T95z5iVhbmTp2.99
Entro il 2018 un quarto dei libri sarà venduto in formato e-book
Entro il 2018 un quarto dei libri sarà venduto in formato e-book
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore