Epson Stylus DX 4850

LaptopMobility

Una stampante multifunzione con interessanti funzionalità per la stampa fotografica

Questa multifunzione consente all’utente domestico di sfruttare, attraverso un unico dispositivo, le funzionalità di stampante, scanner e copiatrice, senza per questo perdere la possibilità di effettuare stampe fotografiche di buona qualità. La Stylus DX 4850 si interfaccia al Pc con una connessione Usb 2.0 e presenta quattro cartucce di inchiostro separate, installate direttamente sul carrello di stampa. La qualità riscontrata nella stampa di fotografie è più che soddisfacente, con dettagli ben visibili e una discreta velocità complessiva. La stampa di una foto in formato 10×15 cm alla massima risoluzione di 5.760×1.440 pixel su carta fotografica Epson ha richiesto tre minuti e due secondi, mentre il formato A4 nelle stesse condizioni ha impiegato sette minuti e 46 secondi. Questi tempi rientrano nella media e possono essere considerati accettabili, soprattutto se pensiamo che la stampante non è pensata espressamente per la realizzazione di fotografie. I colori riprodotti sono molto “morbidi”, anche se si sente la mancanza dei due colori fotografici aggiuntivi soprattutto nei ritratti di persone, dove la stampante fatica a rendere verosimili le sfumature più chiare della pelle. Nella stampa di documenti la Stylus DX 4850 non ci ha invece ben impressionato, data la limitata velocità. Utilizzando le impostazioni standard abbiamo infatti rilevato una velocità media di stampa in bianco e nero di appena 1,8 pagine al minuto e di 1,95 pagine al minuto a colori. In particolare si rivelano sopra la media i tempi di produzione della prima pagina, ben 36 secondi in bianco e nero e 34 secondi a colori. Di tutto rispetto è invece lo scanner integrato in questa stampante multifunzione. Il sensore utilizzato è di tipo Ccd, capace di raggiungere una risoluzione ottica massima di 1.200 dpi. La profondità colore con la quale il sensore è in grado di acquisire è di 48 bit, ridotta successivamente a 24 bit per l’invio al Pc. La scansione di un documento A4 con risoluzione di 600 dpi richiede un minuto e 40 secondi. Molto interessanti poi sono le funzionalità offerte dai driver di scansione. L’utente inesperto può semplicemente inoltrare la richiesta di scansione in modalità automatica, mentre chi vuole avere il massimo controllo può utilizzare l’interfaccia avanzata. Quest’ultima permette, oltre alla scelta della risoluzione e della profondità colore, anche l’impostazione delle curve di luminosità e regolazione dei colori, e l’abilitazione delle funzioni di deretinatura e zoom. Per l’utilizzo in modalità autonoma dal Pc la Stylus DX 4850 presenta invece un pannello di controllo posizionato sul lato superiore, dal quale è possibile comandare le funzioni di fotocopiatrice, impostando il numero di copie e l’invio della copia in modalità bianco e nero o colore. Ulteriori tasti consentono di gestire la stampa fotografica attraverso la connessione di una fotocamera compatibile Pict- Bridge o Direct Print, oppure delle fotografie presenti su una scheda di memoria inserita nel lettore multiformato integrato. Quest’ultimo è in grado di supportare un gran numero di formati, tra i quali anche le memorie xD Picture Card e Compact Flash o MicroDrive. Una funzione molto particolare è data dalla possibilità di stampare un foglio indice delle foto contenute sulla scheda. In questo modo, contrassegnando le foto che si desiderano stampare, con una penna o matita, è possibile ottenerle stampate semplicemente avviando la scansione dello stesso indice. In conclusione la Stylus DX 4850 è una unità multifunzione con un prezzo che riflette le caratteristiche avanzate di cui è dotata. Anche se l’utilizzo è estremamente semplice e adatto a chiunque, le funzionalità presenti la indirizzano soprattutto all’utenza domestica esigente che voglia un buon compromesso tra una stampante fotografica e una piccola stazione tuttofare. La ridotta velocità di stampa di documenti la rende invece poco consigliata per l’utilizzo in ambienti d’ufficio e anche la garanzia con copertura di un solo anno on center ne conferma l’indirizzo.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore