Eric Schmidt, Ceo di Google, si dimette dal Cda di Apple

AziendeManagementNomine

Da Agosto 2006 Schmidt faceva parte del board della Mela. L’impegno con Android e Chrome OS, secondo Steve Jobs, diminuirebbero l’efficacia del suo impegno

L’impegno di Google nei sistemi operativi, nel campo della telefonia e con Chrome OS sarebbe il motivo alla base delle dimissioni di Eric Schmidt, Ceo di Google, dal Consiglio di amministrazione di Apple. E questa, in poche parole, anche la spiegazione data da Steve Jobs che sottolinea come proprio per gli impegni di Google sullo stesso fronte di Apple, spesso il consigliere si sia dovuto assentare dagli incontri per evitare un palese conflitto tra gli interessi della sua azienda Google e la Mela .

ITespresso.it ne aveva già parlato meno di un mese fa.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore