Ericsson e Cisco insieme per servizi di telefonia Ip

Aziende

Un’intesa per portare più velocemente sul mercato reti multiservizio che
utilizzano tecnologia Ip e i relativi servizi

Ericsson e Cisco hanno siglato un’alleanza per l’offerta di soluzioni congiunte di telefonia Ip alle società telefoniche di tutto il mondo per il segmento della telefonia fissa. Tra gli obiettivi dell’accordo quello di portare sul mercato più velocemente reti multiservizio che usano la tecnologia Ip, insieme ai servizi che sfruttano quelle reti. Non sono stati diffusi i dati finanziari dell’intesa. Le società telefoniche vedono le reti basate su Internet come un modo per riconquistare i clienti perduti con servizi di chiamata a prezzi più bassi. “I mondi della telefonia, dell’informatica e delle comunicazioni multimediali continuano a convergere e i carrier di telefonia fissa devono fornire una varietà di servizi e applicazioni e, contemporaneamente, minimizzare i costi. Cisco Systems ed Ericsson condividono l’opinione che costruire reti multiservizio basate sul protocollo Internet più robuste ed efficienti può generare nuovo business per i nostri clienti e, nel contempo, protegge gli investimenti già effettuati”, ha dichiarato Carl-Henric Svanberg, president and ceo di Ericsson. Le soluzioni offerte dalla nuova alleanza saranno basate sull’offerta di softswitch Ericsson e sui router Cisco. L’accesso a banda larga sarà basato su Ethernet con tecnologia Dsl, utilizzando il Dslam (digital subscriber line access multiplexer) basato su Ip di Ericsson, Ericsson Ip Service Engine e le soluzioni Ethernet di Cisco.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore