Ericsson nel mercato degli App Store

Aziende

Ericsson vuole offrire agli operatori mobili negozi virtuali hosted, in grado di raggiungere una grande varietà di dispositivi

Oggi gli anti App Store, negozi virtuali di applicazioni di terze parti, sono legati alla fortuna di un dispositivo: il nome App Store appartiene a Apple iPhone, ma Windows Mobile, Blackberry e Google Android hanno i loro negozi virtuali.

Ericsson, invece, vuole slegare il concetto di App Store da un dispositivo e lanciarsi nel mercato degli App Store. offrendo agli operatori mobili negozi virtuali hosted, in grado di raggiungere una molteplicità di dispositivi: non solo smartphone, ma telefonientry-level e accessoriat i.

L’idea non è del tutto nuova, perchè già Vodafone ha detto di voler implementare un anti App Store aperto a tutti.

Il successo dell’App Store di Apple, forte di 50mila applicazioni e oltre un miliardo di download, sta proprio facendo scuola.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore