Ericsson: partono i test per il Bluetooth

Workspace

Anche se con qualche ritardo, Bluetooth sta per arrivare

Ericsson ha lanciato in Giappone la tanto attesa tecnologia Bluetooth, nata per favorire la comunicazione a breve distanza tra dispositivi wireless. Il progetto si avvale della collaborazione di diverse società online e di servizi e dovrebbe essere lanciato a livello commerciale nellaprile del prossimo anno. Le versioni in prova saranno esposte in due caffè di Tokyo con handheld che utilizzano Bluetooth per laccesso a So-net, il servizio daccesso a Internet di Sony. Un altro trial sarà montato in alcune stazioni per offrire informazioni ai lavoratori e ai viaggiatori. Sembra quindi che dopo alcuni dubbi dovuti soprattutto al poco interesse dimostrato da Microsoft per questa tecnologia, il Bluetooth sia destinato a diventare nei prossimi anni lo standard per le comunicazioni wireless a breve distanza. Palm la scorsa settimana aveva annunciato limminente commercializzazione di una piccola scheda compatibile Bluetooth da inserire nei suoi palmari di fascia alta. Secondo Nokia, entro il 2003, i cellulari compatibili Bluetooth saranno circa 250 milioni. Gli analisti ricordano che questa tecnologia è qualche anno indietro rispetto alle previsioni, ma in ogni caso sono spesso concordi nel prevederne uno sviluppo imminente. Per le nuove personal area network (PAN) prefigurate da Gartner, sarà infatti essenziale un sistema di connessione rapido ed efficace, proprio quello che dovrebbe essere il Bluetooth.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore