Erp di fascia bassa per Basilea

Aziende

RDS Software presenta WinERP la nuova soluzione gestionale per le Pmi ai tempi di Basilea 2, basato su tecnologia Microsoft.Net Framework

RDS Software nei primi mesi di quest’anno commercalizzerà la nuova soluzione gestionale WinERP. E’ una soluzione indirizzata alle Pmi e alle micro imprese italiane che desiderano avere il pacchetto installato presso i propri server, invece della soluzione in Asp (Pay per Use) ERPdotNet offerta dai partner RDS.

Sviluppato in tecnologia Microsoft.Net Framework, WinERP è utilizzabile sulle CPU a 64 bit e non ha limitazioni nel tipo di server (AS/400, Unix, Linux e Windows), nel numero di server su cui installarlo e nel numero di utenti che possono utilizzarlo. Il limite è un solo server Windows e, al Massimo, a sei posti lavoro. Si tratta di una limitazione commerciale che può essere superata in qualsiasi momento con l’upgrade all’Erp RDS v6, sfruttando così le possibilità date dal controllo di gestione, gestione della Produzione, workflow e gestione eventi, caratteristici di ambienti più evoluti.

WinERP garantisce una corretta gestione di Basilea 2 attraverso il metodo di calcolo di A&D Basel Rating (Professori Antonelli & D’Alessio), lo stesso utilizzato da Bnl e Ipsoa. Il software gestionale WinERP permette un sistema di scritture contabili automatiche di ratei e risconti in un General Ledger extra-contabile e contiene gli automatismi per generare le scritture di chiusura di periodo senza alcuno sforzo da parte della Pmi o del consulente (associazione o commercialista). Il prezzo e le condizioni contrattuali di WinERP saranno simili a quelli dei prodotti gestionali di fascia bassa sul mercato, anche se ssiamo di fronte a un gestionale di classe Erp.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore