Esiste una patch per usare Zune con Vista

AccessoriWorkspace

L’aggiornamento per far funzionare Zune con Windows Vista verrà distribuito
solo a gennaio in occasione del lancio consumer

Vi abbiamo rivelato che Zune, l’anti-iPod di Microsoft, non funziona con Vista. Ci chiedevamo come mai il team di Zune non avesse lavorato con quello di Vista in modo da far dialogare il lettore con il nuovo sistema operativo. Stando a indiscrezioni che vengono direttamente da Redmond, esisterebbe già una patch che consente di risolvere il problema, anche se non è stata ancora resa pubblica. Nella sede di Microsoft, in molti uffici si usa in già Vista e la patch era stata sviluppata proprio per fare in modo che chi stava provando Zune potesse usarlo comunque. Microsoft apparentemente non sente la necessità di distribuire questa patch nella la prima fase di lancio di Zune anche perché Vista non è ancora disponibile per quella plebaglia che userà Zune. In altre parole dovremo aspettarci che l’aggiornamento per far funzionare Zune con Vista verrà distribuito solo quando il nuovo sistema operativo sarà disponibile anche per gli utenti domestici, cioè in gennaio. Vedi anche: Zune non funziona con Vista .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore