Esprinet lancia il logo Esprivillage

Aziende

Con l’apertura del suo decimo cash e carry, Esprinet inaugura una nuova
filosofia aziendale.

Il decimo cash e carry di Esprinet, che si è aperto in questi giorni a Pordenone, non è un Openshopping, bensì un nuovissimo Esprivillage. Un nuovo nome per la catena del distributore che mette in evidenza la vitalità del gruppo e l’evoluzione del discount a negozio vero e proprio, con nuovi spazi e contenuti. Esprivillage si propone con una nuova struttura moderna e quattro aree dedicate: prodotti, suddivisi per tipologia in modo da consentire una più agevole ricerca; agorà, “piazza” dedicata ad eventi promozionali e attività di formazione; info point, postazione Internet attraverso la quale il cliente può consultare il sito Esprinet; e oasi, area di sosta e riposo, per una migliore accoglienza al cliente. Esprinet intende trasformare in Esprivillage gli altri cash e carry, e ha intenzione di aprirne molti altri entro il 2006. “?Squadra che vince non si cambia, è vero – ha sottolineato Christian Colombo, responsabile canale cash e carry del distributore – ma Esprinet ha voluto rilanciare la sfida su questo canale; forte degli obiettivi raggiunti, dell’esperienza maturata in questi duri anni di lavoro e ancor più consapevole dell’impegno assunto”.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore