Etichette ad alte prestazioni

Dispositivi mobiliMobility

Checkpoint Systems lancia le nuove etichette EP in radio frequenza per la
protezione elettronica delle merci.

Sono più piccole e sottili, e facilmente integrabili. Questi i principali vantaggi offerti dalle nuove etichette EP sviluppate da Checkpoint Systems. Si tratta di etichette in radio frequenza per la protezione elettronica delle merci (Rf-Eas), create per offrire una maggiore versatilità sia di rilevamento sia per la disattivazione. E’ stata inoltre incrementata la quantità di prodotti che arriva nei punti vendita già protetta, afferma Checkpoint, e i costi di manodopera all’interno del punto vendita sono ulteriormente ridotti. I retailer, sostiene Checkpoint, potranno facilmente trarre beneficio dall’aumentata capacità di rilevamento offerta dalle nuove etichette Ep, che si potrà tradurre in una minore perdita dovuta ai furti. ??Dopo oltre due anni di ricerca e sviluppo ? spiega George Off, ceo di Checkpoint – abbiamo sviluppato un processo produttivo che porterà a un sostanziale miglioramento sia in termini di flessibilità che di performance nella tecnologia sino ad oggi utilizzata, riducendo nel contempo la dimensione delle etichette?.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore