Europol contro 292 domini usati per vendere falsi

CyberwarMarketingSicurezza
Europol scopre 292 domini dediti alla contraffazione
0 0 Non ci sono commenti

Europol scopre 292 domini dediti al commercio elettronico di falsi. La contraffazione ha un giro d’affari illegale in Italia pari a 6,5 miliardi di euro

La contraffazione è una piaga, la cui principale vittima è il Made in Italy. Europol ha individuato 292 domini usati per vendere falsi: la contraffazione online spazia dallo sport all’elettronica, dal farmaceutico alla pirateria musicale e cinematografica. La contraffazione ha un giro d’affari illegale pari a 6,5 miliardi di euro soltanto in Italia, secondo il Rapporto Censis 2014, condotto per conto del Ministero dello Sviluppo Economico. La contraffazione in Italia avrebbe causato la perdita di centomila posti di lavoro, mentre l’impatto negativo sul gettito fiscale si attesta su 1,6 miliardi di euro di imposte dirette e 3,6 miliardi di euro di tasse indirette.

I 292 domini sono stati oscurati ed ora riportano informazioni educative sull’importanza di rispettare brevetti e copyright. Dall’inizio dell’iniziativa, lanciata nel novembre 2012, sono stati individuati 1.829 domini.

Europol scopre 292 domini dediti alla contraffazione
Europol scopre 292 domini dediti alla contraffazione

In collaborazione della Guardia di Finanza, nel 2013 l’Autorità per la concorrenza ha stabilito l’oscuramento di 165 siti relativi a prodotti di marca contraffatti, siti che sono risultati riconducibili a persone fisiche residenti in Cina o a server situati in Malesia.

Secondo l’AgCm servono nuovi strumenti “per rafforzare la possibilità di un intervento tempestivo contro le violazioni commesse a danno dei consumatori”: infatti dal al Rapporto Censis 2014, emerge che “il 75 per cento dei soggetti giovani intervistati nell’indagine acquista consapevolmente prodotti contraffatti, per una scelta intenzionale e ripetuta“.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore