Eutelsat Sponsor Ufficiale di Torino 2006

MobilityNetworkWlan

Fornirà la trasmissione satellitare a circuito chiuso degli eventi
olimpici a 5000 postazioni.

La compagnia francese, che ha la propria sede italiana a Torino con la consociata Skylogic, garantirà la trasmissione satellitare a 5000 postazioni al servizio della Famiglia Olimpica: ne usufruiranno i giornalisti nella Sala Stampa Principale, nell”International Broadcasting Center e nelle sale stampa dei siti olimpici; gli atleti e accompagnatori nei tre Villaggi Olimpici di Torino 2006; i membri del CIO, dei comitati olimpici nazionali e delle federazioni sportive negli hotel dove alloggeranno. L’accordo è stato presentato a Parigi nella sede di Eutelsat, alla presenza del presidente Giuliano Berretta, del presidente del TOROC Valentino Castellani e del direttore generale Paolo Rota. Nel corso della presentazione è stata offerta un’anteprima del servizio che Eutelsat fornirà a Torino 2006. Eutelsat distribuirà circa 50 canali televisivi: le riprese televisive da ogni sito di gara durante i vari eventi sportivi, le cerimonie di apertura e chiusura, le premiazioni dalla Medal Plaza, informazioni di servizio e alcuni canali satellitari generalistici, dalla CNN, alla NBC, dalla NBC alla RAI. I canali saranno ricevuti su normali apparecchi televisivi o personal computer, grazie a un decoder Eutelsat, provenienti da segnali televisivi che verranno distribuiti attraverso un satellite Eutelsat. I segnali avranno un doppio sistema di sicurezza: i dati verranno cifrati e ricevuti solo da postazioni autorizzate e riconosciute da un indirizzo IP.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore