Expo 2015, la mostra Etruscans@Expo si visita anche con i Google Glass

Mobile AppMobility
Expo 2015, la mostra Etruscans@Expo si visita anche con i Google Glass
3 6 Non ci sono commenti

Expo 2015 è l’occasione per indossare i Google Glass, per visitare la mostra Etruscans@Expo e scoprire il ruolo del banchetto nella cultura degli antichi Etruschi. Vidiemme Consulting e Noovle hanno realizzato l’app per la visita della Camera delle Meraviglie

Vidiemme Consulting e Noovle, in collaborazione con l’Università Statale di Milano per il progetto Etruscans@Expo, hanno sviluppato la tecnologia per la visita interattiva della “Camera delle Meraviglie”, una “Wunderkammer” ipertecnologica, a grandezza naturale, accessibile al pubblico dal 3 giugno fino al 31 ottobre presso la sede storica dell’Università Statale di Milano. Il visitatore può effettuare un viaggio virtuale tra storia e attualità, per scoprire la cultura degli Etruschi, grazie all’IT a partire dai Google Glass, che permettono l’accesso a contenuti extra digitali multisensoriali.

Expo 2015, la mostra Etruscans@Expo si visita anche con i Google Glass
Expo 2015, la mostra Etruscans@Expo si visita anche con i Google Glass

La collaborazione fra Vidiemme Consulting, società italiana leader nell’ambito delle soluzioni mobile e wearable, e Noovle avviene nell’ambito del progetto Etruscans@Expo realizzato dall’Università Statale di Milano per Expo 2015.

L’iniziativa ha coinvolto anche i gruppi di Etruscologia del Dipartimento di Beni Culturali e Ambientali, guidato da Giovanna Bagnasco, e del Dipartimento di Informatica, guidato dal Stefano Valtolina, dell’Università degli Studi di Milano.

Vidiemme Consulting e Noovle hanno realizzato l’app per i Google Glass, con cui i visitatori fruiscono di contenuti extra, sia in lingua italiana che inglese, durante l’iter che li porta alla scoperta della tomba. Un tap sui Google Glass permette all’utente, in prossimità di hot spot specifici che identificano elementi delle pitture, di accedere a contenuti aggiuntivi visualizzando le informazioni e le immagini sul visore dei Glass. L’app permette di condividere informazioni relative alla cultura etrusca, spaziando dall’alimentazione all’ambiente, dalla cura del corpo alla danza e alla musica, focalizzandosi sul ruolo ricoperto dal banchetto nella loro cultura.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore