Expo e-learning a Ferrara

Workspace

Il Web si sta sostituendo ai tutor universitari, secondo Virgilio Ricerca. Ma anche la formazione a distanza prende quota

Le nuove tecnologie piacciono agli studenti. Sono 67.140 le ricerche effettuate tra agosto e settembre su corsi di laurea e iscrizioni ai test di ammissione secondo quanto dichiarato da Virgilio Ricerca. È giunta l’ora di iscriversi all’Università e ai 450.000 neo diplomati del 2004 la scelta, dell’ateneo o della facoltà, è affidata in parte ai motori di ricerca. Gli atenei più cliccati sono a Milano e Roma, rispettivamente con 11.330 e 10.140 ricerche, seguite da Bologna (3089), Catania (2047) e Firenze (1389).Tra le milanesi, vince l’Università degli Studi di Milano con 4478 visite, seguita a distanza da Bocconi e Cattolica con rispettivamente 1169 e 1006 ricerche. A Roma invece sono più o meno a parimerito L’Università di Roma (4873) e La Sapienza (4526). Discorso a parte per i master e le scuole dispecializzazione, dove l’SDA Bocconi risulta leader indiscusso, con 1642 clic. Ma l’istruzione piace anche a distanza. E lo studente online sarà infatti uno dei protagonisti delle Università virtuali. Testimone è l’ Expo e-learning a Ferrara: il Salone della Formazione in Rete, con dibattiti e convegni, si terrà infatti nella città degli Estensi dal 9 al 12 ottobre. Anche Macromedia sarà presente all’Expo con una ricca agenda, per presentare alcune delle sue soluzioni server per l’e-learning e per la comunicazione via Web e online, come Macromedia Breeze 4. Anche Ibm non mancherà di presenziare l’evento.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore