F-secure: cellulari a rischio

CyberwarSicurezza

Il 2005 potrebbe essere l’anno degli attacchi ai cellulari. Lasco.A minaccia i cellulari con sistema operativo Symbian OS

Il 2004 ha messo a dura prova la sicurezza informatica: è esploso il fenomeno phishing e i virus noti sono arrivati a quota 100.000. Il 2005 potrebbe essere, invece, l’anno degli attacchi ai cellulari. È di ieri, infatti, la segnalazione, da parte dei Security Lab di F-Secure, del nuovo virus Lasco.A che minaccia i cellulari con sistema operativo Symbian OS. Il 2004 è stato anche l’anno in cui sono apparsi i primi veri virus per i telefoni cellulari. Nel giugno 2004 è stato rilevato Cabir, il primo virus destinato ai telefoni Symbian con tecnologia Bluetooth. Nel mese di luglio è stata la volta di Duts, una sorta di “virus di prova” destinato ai palmari e poco dopo abbiamo individuato la prima backdoor per palmari (Brador). Nella primavera del 2004 è apparso un gioco destinato ai telefoni Symbian (Mosquitos), che inviava segretamente messaggi a numeri telefonici a pagamento molto costosi, generando spese telefoniche invisibili per l’utente. Nel mese di novembre abbiamo scoperto una nuova minaccia: un trojan denominato Skulls.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore