F-Secure Internet Security 2014, social e online banking senza paura

firewallMarketingSicurezza
0 0 1 commento

Online Banking, profili social e exploit zero-day al centro dell’attenzione nei miglioramenti della suite di sicurezza F-Secure Internet Security 2014

Settembre è il momento per i vendor di sicurezza di rinnovare il portafoglio prodotti consumer. L’hanno già fatto Kaspersky e Panda (ma non solo) e ora è il momento di F-Secure Internet Security 2014.  Ci sono tratti distintivi nelle nuove proposte che sono comuni ai diversi prodotti. Tra questi l’attenzione per la protezione delle procedure di attività con il banking online, la protezione dei profili social e le minacce zero-day. Con un’interfaccia utente del tutto ridisegnata F-Secure Internet Security 2014 nel primo caso la nuova suite propone la funzione Banking Protection migliorata.

L’85% della gente fa banking online e si espone a software maligni chiamati banking trojan. Ora Banking Protection aumenta le impostazioni di sicurezza durante le sessioni di banking online per offrire un ulteriore livello di protezione.

Banking Protection F-Internet Security
Banking Protection F-Secure Internet Security 2014

Per quanto riguarda la protezione degli account social, invece, la nuova funzionalità si chiama Safe Profile e aiuta gli utenti a verificare e a definire il livello di privacy del proprio profilo Facebook. La funzionalità scopre se e quanto un profilo è potenzialmente visibile agli estranei e aiuta a proteggere meglio i dati personali e le foto. Chi è più esperto potrà invece verificare se è sfuggito qualcosa, infatti, secondo una recente indagine di F-Secure, il 57% delle persone è preoccupato che i propri figli non abbiano impostazioni adeguate di sicurezza e privacy su Facebook, anche perché un utente su cinque non ha la minima idea di come configurare le proprie impostazioni di privacy.

Infine, per quanto riguarda gli exploit e le minacce zero-day F-Secure Internet Security 2014 si basa sulla tecnologia DeepGuard 5 che monitora i processi dei programmi sotto exploit e impedisce i comportamenti anomali, si tratta di un sistema di scansione quindi, oltre il semplice motore di confronto delle firme, che agisce proprio in tempo reale sui comportamenti degli applicativi. La protezione di F-Secure Internet Security 2014 per tre computer, per un anno, costa 69,95 euro.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore